martedì 11 novembre 2014

Un giretto allo Spitalfield Market e a Brick Lane


Proseguiamo quindi la giornata ideale della domenica londinese passata alla ricerca di profumi e sapori asiatici nell'East End e passiamo dal Columbia Market a Shoreditch, che fa sempre parte come Hoxton e Spitalfields di quei quartieri popolari eredi della rivoluzione industriale in cui varie etnie si sono mescolate e incontrate pur mantenendo la propria forte individualità. 
Per pranzo hoo scelto un delizioso ristorante vietnamita, il Viet Grill al numero 72 di Kingsland Road, e già da diversi giorni non vedevo l'ora di andarci.



Personalmente amo la cucina vietnamita e i suoi nems croccanti, le zuppe speziate ad arte e i piatti di carne ricchi di sapore e spezie, a cui poi aggiungi il riso basmati o jasmine. Di questo ristorante mi avevano consigliato soprattutto il phò, la zuppa con onion sprint, gamberi e verdure, anche se ne esistono varianti anche con la carne.



Da Shoreditch si va a piedi a Liverpool Street, passando per i pub più insoliti, le facce più folkloristiche -perdonate la mia fase della vita Humans of London- e soprattutto dei capolavori di street art da non credere. 
A Shoreditch come ti giri ci sono murales, alcuni veramente spettacolari. 
Il più bello e significativo che ho incontrato, in una stradina secondaria peraltro, è stato questo. Let's adore and endure each other. Credo che in un quartiere cosmopolita e multietnico come questo sia un grande grido di speranza e di pace.

Lo Spitalfields Market è uno dei quartieri più caratteristici dell'Est londinese, per il suo mercato molto alternativo e underground e per la vivacità e l'atmosfera della sua via principale, Brick Lane, dove negli anni varie ondate di immigrazione indiana e pakistana hanno totalmente colonizzato la strada, tanto che questo quartiere viene chiamato in gergo Bangladeshi.
La Domenica fino alle cinque di pomeriggio ha luogo a Brick Lane uno dei mercati più caratteristici di Londra, un ammasso disordinato e incredibile di oggetti di antiquariato, dischi, tessuti, abiti, vinili, accessori homemade.
Si dice che qui si venda quello che gli altri mercati posh non vogliano, ovviamente quello che invece voglio io :) 



Uno dei miei barettini preferiti di sempre è Verde&Company, che vende specialità thai -o almeno così dicono- ma il cui arredamento all'interno, pur essendo minuscolo, è completamente all'italiana, con un tavolo di legno, la stufa, i mandarini appesi al soffitto e mille lucine.
E scatole di pasta, sughi.. insomma, a tutti gli effetti il rifugio ideale per italiani nostalgici all'estero.
Allo Spitalfields Market c'è anche lo stand di Lola's cupcake
I cupcake sono le specialità inglesi di dolci e devo ammettere che la prima volta che sono venuta qui e ci sono restata per tre mesi, nell'estate 2007, per me erano una vera ossessione. L'anno dopo arrivavano anche in Italia come moda, e a me avevano già stancato e nauseato.
Molti sono realmente troppo dolci, ma se fatti bene, bilanciati nel gusto e nella zuccherosi alcuni sono veramente buoni. Il mio preferito -come del resto anche la torta- è il Red Velvet.



A Brick Lane c'è una quantità disumana di negozietti e barettini che potrei consigliarvi, ma deciderete da soli una volta lì, la scelta è vastissima. 
Non potete perdere sicuramente una visita a Beigel Bake, la panetteria che vende baigel 24 ore su 24 al 159 di BrickLane. 
E' una tappa obbligatoria per i suoi prezzi bassissimi e i baigel, il mio preferito di anni fa era quello al salmone e cream cheese. 

p.s. Mi sono innamorata di questa signora di colore che lavorava in questo food truck di cucina nigeriana, è stata molto carina e questa domenica sicuramente tornerò a farle visita e le porterò questa foto stampata. Il suo sguardo è meraviglioso e credo sia forse una delle foto più belle che sia mai riuscita a scattare, uno di quei frammenti di realtà da fermare per sempre.

SHARE:

2 commenti

Ivana Monaco ha detto...

io voglio sapere com'è finita la storia della foto alla stupenda mamy afro...

Cristina P ha detto...

Questo è già in agenda per Gennaio!
Studiando il sito mi pare di capire che anche al venerdì ci sia... dico bene?

Template Created by pipdig