giovedì 28 agosto 2014

RIVERBERA Festival, tre giorni a Rimini per scoprire e diventare parte di un progetto bellissimo.


Per oggi lascio un attimo da parte fornelli, cucine di ristoranti e aperitivi perchè vorrei segnalare un'iniziativa che a me sta molto a cuore e che comunque, trasversalmente ha a che fare con questo blog.
Un annetto fa circa, forse un po' di meno, ricevo una mail da una tale Francesca Leurini che commentava una mia recensione a questo locale molto entusiasta, e non nascondo che è proprio bello quando trovi persone affini, sulla tua stessa lunghezza d'onda,  che utilizzano i social network nella maniera in cui piace a me, ovvero come veicolo per diffondere iniziative e cose che ritengono belle.
A me perlomeno, il Web serve tantissimo in questo senso, mi tiene sul pezzo e al passo con le cose che mi piacciono, mi stimola

Francesca nella mail parlava di un gruppo di persone che si incontravano la domenica mattina per delle camminate fotografiche, armati di scarponcini da trekking e reflex alla scoperta dei borghi della Valmarecchia e di scenari meravigliosi. 
Persone accomunate dalla voglia di scoprire, di mettersi in gioco, e di condividere esperienze significative, il tutto sotto la guida di un eccellente fotografo non sconosciuto a noi riminesi, Simone Antonelli.
E mi invitava una domenica con loro, con un "vedrai che ti piacerà molto", cosa che a me fa sempre sorridere il cuore perchè presuppone che tu hai già capito chi hai davanti e fai qualcosa sapendo di renderlo felice. 

Simone Antonelli, 29 anni, aveva deciso di trasmettere la sua passione ad altri, e non da ultimo di riversare in questo progetto la sua voglia di viaggiare e scattare, fermamente convinto che nella semplicità delle cose che ci circondano sia possibile trovare tutto ciò che ci serve per stare bene.
Attorno a questo progetto si è formato un gruppo, ma che dico gruppo, una comunità di persone che ha saputo accogliere questa proposta e in un solo anno è diventato gigantesco.




Oggi il loro anno insieme si è concretizzato in un viaggio in Islanda poche settimane fa - e io bastarda schiava maledetta del sistema guardavo i loro report quotidiani dal pc- e da una mostra/festival dal nome RIVERBERA FESTIVAL che inaugurerà domani, Venerdì 29 Agosto alla Casa sull'Albero in Via Circonvallazione Occidentale 32 a Rimini.

Evento centrale del festival è la mostra collettiva di fotografie per fissare i volti, i paesaggi e le emozioni vissute in questi dodici mesi, e proporrà anche concerti, djset e workshop fotografici con camminate.
Qui il programma.





Insomma, un evento da non perdere se siete in zona, vi assicuro che in quegli scatti è racchiuso davvero molto. 
Questo blog è anche molto fotografia, ultimamente anche come lavoro vero e proprio, e quando nascono queste iniziative che alla base hanno valori come condivisione e gratuità e diventano sempre più grandi tirando in ballo tanti amici io sono sempre felice.

Tutte le foto sono di proprietà Camminate Fotografiche e io le ho rubate (:
SHARE:

Nessun commento

Template Created by pipdig